Istanbul in Turchia

13,1 milioni di abitanti nella zona urbana e altri 10 milioni di abitanti nelle zone circostanti comprovano l’importanza straordinaria di Istanbul per la Turchia e l’Europa. Istanbul è quindi la città più popolosa della Turchia ed è l’unica metropoli del mondo a cavallo di due continenti. Il Bosforo taglia la città in due parti, una europea e l’altra asiatica. Istanbul è un centro sorprendente per la cultura, il commercio, la finanza e i mezzi d’informazione del Mediterraneo orientale. I 39 quartieri di Istanbul sono distribuiti su una superficie di circa 1.800 km². Su entrambe le parti dello stretto di mare tra Europa e Asia si trovano importanti aeroporti, stazioni ferroviarie e vie di trasporto per la logistica internazionale.

La storia di Istanbul, che risale a più di 2.600 anni fa, è stata segnata da etnie e religioni diverse. Greci, romani, bizantini, ottomani e turchi hanno lasciato tracce architettoniche e culturali. La città vecchia è patrimonio dell’umanità UNESCO.

Questa metropoli pulsante offre ad ogni visitatore un interessante programma. I paesaggi, l’architettura, la cultura, la cucina mediterranea e la storia offrono diversi motivi per visitare la città e i suoi dintorni.